Atletica, Alzetta in trasferta a Roma per la marcia

Sono Vittorio Alzetta un ragazzo di 13 anni, vivo a Maniago e faccio atletica a Vajont ormai da 3 anni.

 

Devo dire che di sport ne ho provati abbastanza, da sport di squadra a sport individuali, ma per nessuno ho mai provato grosso entusiasmo.

Massimo Stano, vincitore di molti titoli italiani e il bronzo agli europei

 

Adesso penso di aver trovato lo sport che fa per me: l’atletica.

 

Questo sport è quello che mi dà più soddisfazioni; infatti ora mi trovo a Roma, insieme al mio allenatore Marco Turi, per fare una gara di marcia, la specialità in cui finora ho il maggior punteggio.

 

La partenza era prevista questa mattina alle 11.40, ma ci sono stati dei problemi e hanno posticipato la gara di 20 minuti.

 

La gara è andata secondo le aspettative ed il tempo finale è stato di 36 minuti e 39 secondi nei 6 km, un tempo che non è stato affatto facile da raggiungere, ma che secondo me non è stato abbastanza basso, in quanto, il mio obbiettivo era quello di scendere sotto i 6 minuti al km che mi sono sfuggiti di 40 secondi.

 

Lasciando stare le mie prestazioni, oggi ho visto anche le lunghissime e affascinanti gare dei 20km degli assoluti e ovviamente non mi sono lasciato sfuggire l’occasione di scattare una foto con il vincitore: Massimo Stano.

Pubblicato il 18 giugno 2018