Atletica, Campionati Studenteschi: Primato inatteso per Celotto nel vortex

Articolo di Simone Celotto – 13 anni

 

Nel mese di giugno ho fatto una gara a Udine del lancio del vortex per la scuola.

 

La mattina della gara era il 4 giugno, sono andato a scuola alle 7:30, ho aspettato il professore per andare alla gara, dopo 10 minuti ero ancora là che aspettavo.

 

Poi il professore è arrivato e mi disse perché dovevo andare al Palazzetto dello Sport per andare a Udine.

 

Un mio professore dopo è stato così gentile da accompagnarmi al CUS. Per fortuna ce l’ha fatta e sono andato. Quando sono arrivato ho cominciato a fare allenamento. Poco dopo mi hanno chiamato e sono andato a gareggiare. Quando avevo finito ho aspettato 40-60 minuti per la premiazione. Quando è arrivato il momento mi hanno dato la medaglia e sono arrivato primo.

 

Insomma, non me la aspettavo. Quella giornata è stata bella, mi sono molto divertito.

Pubblicato il 01 luglio 2018