Lo spettacolo “Verso un natale insieme” dà uno schiaffo alla pandemia

La speranza di una ripartenza, che si posa su solide basi. L’aumento dei contagi da Covid-19 preoccupa ma non fa paura al mondo dello sport che, grazie all’impegno del Centro provinciale Libertas di Pordenone, ha riproposto sabato 11 dicembre, al Teatro Verdi di Pordenone, lo spettacolo “Verso un Natale insieme”. E’ stata così ripresa una tradizione che si era interrotta sei anni fa.

 

L’evento si è articolato in un’unica rappresentazione, che ha visto alternarsi sul palcoscenico artisti ed atleti rappresentanti di molteplici discipline: danza classica, danza moderna, danza contemporanea, zumba/hip hop, danze caraibiche, ginnastica artistica, ginnastica ritmica, videodance e arti marziali cinesi.

 

Sotto la direzione artistica di Anna Zanetti, sul palcoscenico si sono alternate Co. Dancing Studios, Il Sogno, Latin Love, Libertas Sporting House, Libertas Albatros, Libertas Porcia, Skorpion club Libertas Pordenone e Weisong School. Un centinaio gli atleti protagonisti, grandi e piccini, che sono riusciti ad emozionare il caloroso pubblico presente.

 

Un lavoro certosino, che è stato curato nei minimi dettagli. Alla fine la soddisfazione è stata duplice: da una parte gli spettatori hanno apprezzato lo spettacolo, dall’altra tecnici ed insegnanti hanno assistito con piacere alle performance sfoggiate dai loro allievi.

 

All’inizio ci sono state tre porte che si sono chiuse e, improvvisamente, ha regnato il buio: l’inizio dell’emergenza sanitaria da Coronavirus. “Sebbene la pandemia non sia ancora alle spalle - ha affermato Ivo Neri, presidente del Cs provinciale Libertas - lo sport è ripartito. Stiamo registrando un significativo aumento delle iscrizioni alle varie società a noi affiliate. Chiuderemo questo 2021 con 10mila adesioni, quando l’anno scorso erano state 8mila. Per il 2022 vogliamo tornare stabilmente a quota 12mila”.

 

Sulla stessa linea il presidente regionale Libertas, Lorenzo Cella, che ha compiuto un’analisi dettagliata dello stato in cui versa lo sport, con tanto di buoni propositi per il prossimo anno, e l’assessore comunale di Pordenone, Walter De Bortoli, che, per quanto riguarda l’impegno delle associazioni sportive, ha voluto spendere parole di ringraziamento e vicinanza.

 

Pubblicato il 23 dicembre 2021