Libertas Servizi

Il Centro Regionale Sportivo Libertas del Friuli-Venezia Giulia, in collaborazione con i Presidenti Provinciali, ha ritenuto di costituire un servizio qualificante con la realizzazione della “Libertas Servizi”.

 

La Libertas Regionale ha ritenuto obbligatorio porsi al fianco dei Presidenti delle nostre Società per seguirli ed assisterli in ogni esigenza, soprattutto offrendo loro tutte le informazioni necessarie ad evitare sanzioni ...Si sa, prevenire è meglio chce curare!!!

 

Le nostre Società  devono dimostrare di gestire le incombenze di legge con rispetto e precisione.

 

Per raggiungere l’obiettivo cui sopra la  “Libertas Servizi” ha messo a disposizione degli esperti a fianco dei Presidenti della Società.

 

A dirigere e coordinare la Libertas Servizi è stato chiamato Lorenzo Cella già Presidente della Libertas Fiume Veneto e del Centro Provinciale Libertas di Pordenone, nonché apprezzato ed indimenticabile Presidente del Coni di Pordenone.

 

 

I curriculum degli specialisti:

 

  • Consulenza per la salute e la sicurezza sul lavoro

Alessandro ColloredoGiulio Gallo;

 

  • Consulenza legale

Andrea CanzianDavor Blaskovic;

 

  • Consulenza psicologica

Francesca Del Rizzo Marina Gerin Birsa;

 

  • Consulenza fiscale

Giampiero La TorreAlessandra NoliMichele Sessolo.

 

  • Consulenza sulla comunicazione

Daniela Acciardi.

 

Ufficio Bandi e Contributi Libertas FVG

Il Centro Servizi del Comitato Regionale Sportivo Libertas FVG arricchisce l’offerta dei servizi istituendo in via sperimentale un “Ufficio Bandi e Contributi, per permettere alle associazioni affiliate alla Libertas di reperire fondi, necessari ora ancora di più di prima.

 

Nicola Di Fant è il responsabile dell’Ufficio Bandi e Contributi. Sarà quindi creata una newsletter che la Libertas FVG invierà a tutte le ASD affiliate a cadenza circa mensile. La frequenza della newsletter sarà comunque subordinata all’uscita di nuovi eventuali bandi. In essa saranno presenti link e breve descrizione delle risorse più facilmente accessibili emanate da enti, fondazioni, istituzioni e aziende a livello soprattutto regionale, ma anche nazionale.

 

Quotidianamente, dunque il responsabile consulterà i diversi siti degli enti emanatori di bandi, al fine di informare tutte le ASD Libertas con tempestività. La newsletter sarà inoltre pubblicata e potrà dunque essere consultata in ogni momento in un apposito spazio sul sito internet della Libertas FVG (www.libertasfvg.it), sotto la voce “utilità”, nella nuova sezione “Newsletter fondi” (clicca qui per accedere alla pagina).

 

Qualora un’associazione fosse interessata a partecipare ad un bando o ad accedere a determinati contributi, potrà:

 

  • Procedere in autonomia, seguendo il link del bando prescelto presente nella newsletter;
  • Chiedere il preventivo per accedere al servizio assistenza dell’ufficio Bandi e Contributi, che potrà:
    • fornire indicazioni per la compilazione dei moduli;
    • garantire l’accesso agli strumenti necessari per l’inoltro della domanda (attraverso una procura si potrà utilizzare lo spid, la firma digitale e la pec dell’ufficio, qualora l’ASD non ne fosse in possesso);
    • coinvolgere un comitato cui afferiscono specialisti del settore per progetti particolarmente articolati.

 

Per maggiori informazioni, contattare Nicola Di Fant alla mail: nicoladifant@cooperativasprint.it.